Statuto Associazione Buona Voce

Di seguito potete trovare un estratto nel nostro Statuto Associativo.

Art. 3 (oggetto – scopo)
L’Associazione è indipendente da ogni movimento politico e confessionale, nel rispetto dei valori sanciti dalla Costituzione Italiana. L’Associazione non ha fini di lucro e si propone di perseguire esclusivamente finalità di solidarietà sociale e di arrecare benefici a persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche e familiari.
L’Associazione Culturale BuonaVoce è costituita per volere di un gruppo di professionisti, con l’intento di affermare il valore della cultura e della formazione come fattore di uguaglianza, di realizzazione personale e collettiva, di libertà individuale e di solidarietà sociale, di pari opportunità tra uomo e donna, attraverso l’organizzazione di manifestazioni pubbliche e private, l’erogazione di corsi di formazione, di riqualificazione e di aggiornamento nel campo, socio-sanitaria e sanitaria, artistica e dell’assistenza sociale. L’ente ha finalità esclusivamente di solidarietà sociale.
Gli scopi illustrati si realizzano attraverso:
• l’analisi dei fabbisogni;
• la progettazione di attività formative nel settore sanitario e artistico;
• lo svolgimento e monitoraggio delle attività formative;
• la verifica dei risultati raggiunti e indicazioni per il monitoraggio continuo.

In particolare si propone:
• l’affermazione del valore della cultura e della formazione;
• la promozione, la diffusione e la pratica di ogni attività culturale, formativa, di riqualificazione, di aggiornamento e di Ricerca riconducibile ai settori dell’assistenza sociale, delle attività socio-sanitarie e riabilitative, dell’assistenza sanitaria, della didattica artistica (arti visive e figurative, canto, danza, recitazione)
• la realizzazione di programmi di Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) al fine di fornire conoscenze teoriche-pratiche aggiornate, abilità tecniche o manuali, capacità comunicative e relazionali (previa richiesta ed accettazione dell’accreditamento)
• la progettazione, la gestione e l’organizzazione di attività formative residenziali rivolte a tutte le figure professionali presenti nel mercato del lavoro attività formative a distanza (F.A.D.) in campo sanitario e in tutti i campi dove tale metodica risulta applicabile,
• l’organizzazione di una struttura formativa idonea alla gestione di Corsi di qualificazione e/o aggiornamento professionale secondo le direttive degli organismi preposti alla regolamentazione e al controllo degli stessi
• l’istituzione di premi, concorsi e borse di studio, lo sviluppo di rapporti operativi e di collaborazione con altre associazioni culturali similari
• la produzione e la diffusione di materiale scientifico, divulgativo e didattico nelle diverse espressioni mediali.
• Per il raggiungimento degli scopi sociali l’Associazione potrà gestire direttamente iniziative finalizzate (ad es. Centri Socio Educativi, Centri di Accoglienza, Centri di Vacanze, Laboratori Protetti, Comunità Alloggio, Servizi di Assistenza Domiciliare, Servizio Trasporti, Servizi di Assistenza Riabilitativa , Servizi di

Formazione, ecc.) avvalendosi eventualmente dell’opera di tecnici qualificati. L’Associazione potrà svolgere le sue attività statutarie di concerto o in collaborazione con qualsiasi altra istituzione pubblica o privata anche ricorrendo a forme associative.
Essa dovrà, tuttavia, mantenere sempre la più completa indipendenza.

Le attività qualificanti e prevalenti a cui l’Associazione BuonaVoce si dedica sono:
• corsi di aggiornamento professionale su argomenti specialistici e sui risultati della ricerca, congressi, seminari convegni di approfondimento scientifico e artistico didattico
• laboratori creativi e musicali per tutte le fasce di età dall’infanzia all’età adulta,
• conferenze, corsi teorico-pratici finalizzati allo sviluppo continuo professionale e allo sviluppo di esperienze organizzativo-gestionali,
• tutoraggio e verifica delle attività formative, corsi in collaborazione con le Università ed Enti Pubblici e Privati
• produzione di materiale didattico, istituzione di premi, concorsi e borse di studio, produzione e diffusione di materiale scientifico divulgativo e didattico nelle diverse espressioni mediali

Art. 4 – (domanda di ammissione )
Possono aderire all’Associazione in qualità di soci le persone di ambo i sessi, di buona condotta morale e civile, particolarmente interessate al problema del recupero e del reinserimento sociale e lavorativo dei portatori di handicap.
Il Consiglio Direttivo ha facoltà di accettare l’adesione dei nuovi soci. Tutti i soci hanno uguali diritti ed uguali obblighi nei confronti dell’Associazione.
I soci si distinguono nelle seguenti categorie:
• soci fondatori: coloro che hanno effettivamente operato per la sua realizzazione sottoscrivendone l’atto costitutivo;
• soci ordinari: coloro che, condividendo le finalità dell’Associazione, operano per il loro raggiungimento, secondo le proprie capacità personali, e sottoscrivono le quote associative
• soci sostenitori: coloro pur condividendo le finalità dell’Associazione e sottoscrivendo le quote associative, non operano nello svolgimento delle varie attività.

Se vuoi associarti puoi ricevere copia integrale del documento, facendone richiesta tramite e mail all’indirizzo associazionebuonavoce@gmail.com